Pubblicato il 10 febbraio 2017.

Iliad: rimandato lo sbarco in Italia

Il nuovo operatore arriverà sul suolo italico solo a fine 2017.

La nota società telefonica francese Iliad ha rimandato l'entrata in Italia del proprio operatore low cost. Il nostro mercato è ovviamente differente per vari fattori da quello francese, e il proprietario Xavier Niel non è di certo uno sprovveduto. Inizialmente il lancio commerciale era atteso per la prossima estate, ma la testata 'Bloomberg' ha appreso, poche ore fa tramite una fonte affidabile vicina al gruppo d'oltralpe, che il tutto sarà posticipato.

Il nuovo operatore, chiamato "Free Mobile", andrebbe ad occupare la quarta posizione tra le società telefoniche italiane, all'incirca il 15 percento del mercato odierno. Però non sarà così semplice raggiungere un traguardo di questo genere: i vari gestori TIM, #wind-3 e Vodafone si stanno già organizzando da mesi per non perdere posizioni in Italia, ma bisogna anche dire che è decisamente alla portata di Illiad viste le politiche molto aggressive già utilizzate in questi anni in Francia con enormi risultati.

Fonte: http://it.blastingnews.com/

Articoli correlati